CHIUDI

 Lo scorso 20 aprile, nell'ambito dell'evento organizzato da Assocarta e Legambiente “Non fermiamo il riciclo della carta per l’incapacità di dare risposte al recupero degli scarti del riciclo da parte delle istituzioni e della politica” presso Confindustria Firenze, Jori Ringman - Deputy Director General and Sustainability Director Cepi ha presentato il progetto europeo “Reffibre” sulla gestione degli scarti del riciclo in Europa. Da questa panoramica europea di Cepi è emerso come l’Italia abbia potenzialmente tutte le carte in regola per gestire gli scarti del riciclo secondo le BAT (Best Available Tecnique) in linea con gli altri paesi europei. Fortissima è l'urgenza per l’Italia di allinearsi ai Paesi europei per rimanere competitiva e per chiudere il già virtuoso ciclo del riciclo che vede l’industria cartaria in prima linea nell’economia circolare del nostro Paese. “Senza certezze sul recupero degli scarti del riciclo anche il riciclo viene messo in discussione. E con questo una fetta importante di economia circolare, che non deve essere né inventata né incentivata” ha affermato Massimo Medugno lanciando un appello urgente alle istituzioni locali e regionali presenti all’evento: “Non fermiamo il riciclo della carta per l’incapacità di dare risposte al recupero degli scarti del riciclo da parte delle istituzioni e della politica”.

Scarica le slides del progetto Refibbre (Cepi):

Leggi gli articoli sull'evento pubblicati su:

http://www.greenreport.it/news/economia-ecologica/27-del-riciclo-carta-italiana-toscana-non-sappiamo-mettere-gli-scarti/

http://www.toscana24.ilsole24ore.com/art/oggi/2018-04-20/rifiuti-industriali-toscani-smaltito-174425.php?uuid=gSLAe1VieC

areasoci

MIAC Innovation social award
Print power
CEPI 2050
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Fondazione per lo sviluppo sostenibile