CHIUDI

10 gennaio 2022 - L’#appello delle #cartiere#schiacciate dai #costienergia: «Intervenga il governo» su #nordesteconomia.
«Non credo che ci sia un imprenditore, nel mondo delle #cartiere, che in questi ultimi mesi non abbia pensato di #chiudere tutto in attesa di tempi migliori. Un pensiero comprensibile quando il costo dell’energia diventa anche 4 volte quello della materia prima». A dirlo il #Presidente di ProGest Group Spa #BrunoZago.
«La domanda gas è altissima in tutto il mondo - afferma #LucaSassoli  AD di #BurgoEnergia Burgo Group – basti pensare che nei prossimi 20 anni la Cina sostituirà il 58% di energia elettrica fornita dal carbone, con energia prodotta dal gas, incrementando il fabbisogno di un quantitativo pari al triplo del consumo di gas dell’Europa e mettendo quindi in crisi l’equilibrio domanda-offerta con conseguente impatto sui prezzi. A ciò si aggiunge la continua riduzione di estrazione del gas in Europa, in particolare dalla Norvegia e dall’Olanda, che renderanno questa commodity sempre più preziosa. Anche l’energia elettrica subirà lo stesso trend dal momento che la formazione del prezzo sarà legata al prezzo del gas».

https://nordesteconomia.gelocal.it/economia/2022/01/10/news/l-appello-delle-cartiere-schiacciate-dai-costi-dell-energia-intervenga-il-governo-1.41112073

 

areasoci

MIAC Innovation social award
Print power
CEPI 2050
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Fondazione per lo sviluppo sostenibile