CHIUDI

In primo piano - eventi e news

#e78408
23
Giugno

Leggi la Relazione del Presidente - Assemblea Annuale Assocarta 23 giugno 2020:

20
Marzo

Packaging alimentare e farmaceutico, igiene personale e informazione: le imprese della Federazione Carta e Grafica in prima linea nell’emergenza. La filiera carta e stampa non può fermarsi per non lasciare vuoti i supermercati.

 Scaffali svuotati e subito riforniti: dalla pasta ai legumi, dai detersivi ai prodotti per l’igiene personale e per la casa, tissue. L’emergenza coronavirus fa crescere a due cifre la domanda nei supermercati e nei negozi di alimentari e di articoli per la casa. La confezione di ogni prodotto (e in alcuni casi il prodotto stesso, come fazzoletti, tovaglioli e carte per uso igienico), presente sullo scaffale nasce da una filiera che per l’emergenza non può fermarsi, anzi deve accelerare la produzione: quella rappresentata dalla Federazione Carta e Grafica.

18
Marzo

18 marzo 2020 - In occasione della #giornatamondialedelriciclo Assocarta vuole sensibilizzare opinione pubblica e i cittadini sul ruolo pubblico di servizio del riciclo della carta in termini ambientali.L’obiettivo comune a tutti è l’economia circolare di cui l’industria cartaria italiana rappresenta una best practise dal momento che la carta con la raccolta differenziata viene avviata al riciclo proprio nel ciclo di produzione delle cartiere italiane che ogni anno sfornano carta a partire dal 56% di carta da riciclare e negli imballaggi tale tasso, detto di circolarità, raggiunge l’80%. Le cartiere italiane sono dislocate sul tutto il territorio nazionale (si veda la cartina allegata) e hanno una capacità di riciclo di circa 6 milioni di tonnellate. 

11
Dicembre

 

Leggi l'intervista al DG Assocarta Massimo Medugno pubblicata su PPI Europe a firma di Andrea Venturini. https://www.risiinfo.com/. (Pubblicazione concessa da PPI Europe)

BRUSSELS, Dec. 5, 2019 (PPI Europe) - The Italian paper industry is going through turbulent times. The country’s paper for recycling (PfR) market is on the verge of collapse as recycling sites are full and PfR prices are scraping bottom. On the other hand, some of the announced capacity expansions in the recycled containerboard (RCCM) market have either been postponed or are in doubt because of problems with authorization. PPI Europe sat down with the director of Assocarta, the Italian association of paper producers, Massimo Medugno, to talk about the present situation of the paper industry in the country and future prospects.

PPI Europe: Assocarta has said that thanks to the European Green Deal announced by the European paper industry, the Italian paper sector can reduce its environmental impact while increasing paper production. How would that work, exactly?

Massimo Medugno: The de-carbonization and energy efficiency process is ongoing, but it is still fossil fuel-based, while bio-based products have a lower environmental impact. Biomethanol would be a good solution for household consumption because it can be transferred to the national grid. Thanks to the law implementing the European Union’s Renewable Energy Directive, we might increase organic waste collection and, together with production residuals, we could produce biomethanol to be sent to the national grid. Plus, the raw material that our industry uses is recyclable, and this is an advantage. In the next few years, European recycling capacity will grow by approximately five million tonnes, and one million of this five million tonnes will come from Italy. In order to improve the quality of paper collection, we recently approved the Aticelca 501e guidelines, which allow endusers to place a logo on their paper packaging saying to what extent the packaging material is recyclable and how.

6
Dicembre

Il prossimo 11 dicembre si terrà a Torino, presso il Sermig Arsenale della Pace (0re 9.00-13-30 / Piazza Borga Dora, 61) la tappa piemontese dell'EcoForum - L'economia circolare dei rifiuti - di Legambiente alla quale interverrà Massimo Ramunni Vice Direttore di Assocarta sul tema dell' end-of-waste. Nell'ambito delle best practise di economia circolare la Cartiera Pirinoli sarà presente con il Presidente del CdA Silvano Carletto. Scarica il programma dell'evento:

13
Novembre

Assocarta è partner del Congresso Nazionale di Legambiente che si terrà a Pietrarsa (NA) dal 22 al 24 novembre, nell’ambito del quale sarà allestita la mostra “L’Italia del Coraggio” che racconterà buone pratiche gestionali e produttive pubbliche e private con il supporto di aziende e imprenditori, consorzi, ricercatori e start-up. La mostra vedrà Assocarta e l’industria cartaria fra i protagonisti con uno spazio dedicato che verrà personalizzato con foto e messaggi chiave sulla sostenibilità del settore tratti dalla 20° edizione del Rapporto Ambientale dell’industria cartaria italiana. https://www.legambiente.it/xi-congresso-nazionale-di-legambiente/

Anche quest’anno Assocarta, come Federazione Carta e Grafica, è partner di Bookcity Milano BCM#19 con l’obiettivo di sostenere e promuovere la lettura quale bene pubblico primario per la formazione di giovani e adulti. La Federazione è promotrice insieme a BookCity dell’evento sul tema “L’insostituibile autorevolezza del leggere". Si discuterà del ruolo sociale della filiera della cultura e dell’informazione, evidenziando  le criticità, le opportunità e gli sviluppi in  termini economici. L’evento si terrà venerdì 15 novembre presso la Sala Viscontea del Castello Sforzesco. Scarica il programma da: www.federazionecartagrafica.it

19
Giugno

Leggi la Relazione 2019 del Presidente Girolamo Marchi:

Leggi gli articoli pubblicati su IlSole24Ore, Avvenire e le agenzie Ansa e Radiocor:

Leggi gli articoli pubblicati sul web:

http://www.ecodallecitta.it/notizie/391343/assemblea-annuale-di-assocarta-mancano-impianti-per-il-riciclo-il-governo-intervenga/

https://www.greenreport.it/news/economia-ecologica/lindustria-della-carta-non-riesce-ad-aumentare-il-riciclo-mancano-gli-impianti-per-gli-scarti/

https://www.innovationpost.it/2019/06/19/industria-cartaria-il-2018-chiude-in-crescita-a-oltre-77-miliardi-di-euro/

http://www.gruppoitaliaenergia.it/riviste/e7/#19-giugno-2019-n.-264

https://www.canaleenergia.com/rubriche/economia-circolare/alto-costo-del-gas-e-mancanza-di-impianti-di-recupero-compromettono-la-circolarita-della-carta/

https://www.staffettaonline.com/articolo.aspx?id=334240

http://www.quotidianoenergia.it/module/news/page/entry/id/440541

https://www.lagazzettadilucca.it/economia-e-lavoro/2019/06/industria-cartaria-il-settore-investe-il-59-per-cento-del-fatturato-annuo-tasso-di-circolarita-al-57-per-cento/

https://www.italiagrafica.com/assemblea-annuale-di-assocarta-lindustria-cartaria-italiana-chiude-il-2018-con-un-fatturato-di-772-miliardi-di-euro/

https://www.industriadellacarta.it/assemblea-annuale-di-assocarta-lindustria-cartaria-italiana-chiude-il-2018-con-un-fatturato-di-772-miliardi-di-euro/

https://formiche.net/2019/06/assocarta-circolare-carta-gas-energia-europa-confindustria/

 

 

7
Giugno

Il prossimo 18 giugno si terrà a Roma - presso Civita Piazza Venezia, 11 alle ore 10.45 - l’Assemblea Annuale Assocarta dal titolo “Carta Cultura Circolare”.

Il Presidente di Assocarta Girolamo Marchi presenterà l’andamento dell’industria cartaria italiana sotto il profilo economico e ambientale 2018/2019.

Interverranno oltre al Presidente Marchi, Francesco Vetrò Presidente GSE, Stefano Laporta Presidente ISPRA, Stefano Saglia Componente Collegio A.R.E.R.A. e Stefano Ciafani Presidente Legambiente. Modererà Silvia Pieraccini de Il Sole24Ore.

Scarica il programma:

Per adesioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.assocarta.it

areasoci

 

Igiene, accettate compromessi?

 
MIAC Innovation social award
Print power
CEPI 2050
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Fondazione per lo sviluppo sostenibile