CHIUDI

#lagentedellacarta #dellacartatipuoifidare

Assocarta e tutte le cartiere italiane consegnano oggi 4 maggio, alla "piazza virtuale", un video messaggio dal titolo "L'industria cartaria italiana per ripartire insieme" per la Fase 2 dell'emergenza sanitaria.

La #gentedellacarta e le nostre cartiere, attività essenziali nella prima fase  dell'emergenza,  oggi - più che mai -  sono al fianco dei cittadini e delle imprese per contribuire alla loro #salute, #benessere e #ripartenza.

Come sempre con la produzione di carte igienico sanitarie, carte per usi speciali e medicali, imballaggi per alimenti e medicinali,  oltre che per la cultura e l'informazione. Ma anche con alcune innovazioni come carte per mascherine chirurgiche.

Un settore che contribuisce alla salute e al benessere dell’Italia e dell’Europa, come bene è stato evidenziato in queste settimane di emergenza e che è costituito da molti siti industriali che sono parte di territori e comunità.

La carta in queste settimane, ormai mesi, c’è sempre stata ed ora è pronta per la ripresa, nelle sue diverse articolazioni e come #Ecosistema complessivo. 

 

Un video messaggio che vi invitiamo a guardare che testimonia la nostra vicinanza a cittadini, comunità e imprese per ripartire insieme.

Buona ripartenza a tutti.

Guarda e condividi il video "L'industria cartaria italiana per ripartire insieme" #lagentedellacarta #dellacartatipuoifidare #4maggio #carta #economiacircolare #sostenibilità

L’industria della carta svolge un ruolo strategico nell’economia circolare del Paese: ogni anno più di 5 milioni di tonnellate vengono riciclate dagli stabilimenti italiani (10 tonnellate al minuto) e nell’imballaggio in carta il riciclo supera ormai l’80%.

areasoci

 

Igiene, accettate compromessi?

 
MIAC Innovation social award
Print power
CEPI 2050
Associazione italiana Musei della Stampa e della Carta
Two sides - il lato verde della carta
Fondazione per lo sviluppo sostenibile